Vai ai contenuti
Premio AHI, SERVA ITALIA!

Un'estate con il Dante di Shakespeare
di Rita Monaldi e Francesco Sorti
 Il Premio Ahi, serva Italia!, organizzato dalla nostra Associazione culturale Xenia, ha selezionato attori, cantastorie, musicisti, acrobati, mimi, pittori e cantanti da tutta Italia per animare piazze, strade, castelli e borghi della penisola con esibizioni di strada tratte dall'omonimo secondo volume della trilogia Dante di Shakespeare di Rita Monaldi e Francesco Sorti.



A tagliare il nastro inaugurale dell'iniziativa è stata Monica Guerritore, che ha voluto testimoniare con un intervento video l'eccezionalità dell'opera di Monaldi & Sorti e l'originalità del programma di street performances previste nei mesi di luglio, agosto e settembre 2022.



Accanto a Monica Guerritore, un altro prestigioso testimonial, Pupi Avati, che già sul primo volume della trilogia aveva espresso parole di straordinario apprezzamento.

E ancora, in veste di "madrina" e ospite d'onore del Premio, Isabel Russinova, che ha voluto donare all'iniziativa un'esibizione speciale dedicata alle Furie dantesche e alle streghe del Macbeth, dalla suggestiva Sala dei Venti del Complesso di San Carlo ai Catinari, nel cuore di Roma, già location di Giovanni Alighieri, del fu Dante, il film dantesco con Massimo Popolizio prodotto da Xenia per l'anniversario dantesco.



Con il sostegno di Solferino editore, la collaborazione della "macchina" del Festival Dantesco e il Patrocinio della Società Dante Alighieri, della Fondazione Luigi Einaudi, della Casa di Shakespeare di Verona, della Ars Millennia Production, di Dante Plus di Ravenna, di Feditart e del Centro Studi Storici Padri Barnabiti di Roma, il Premio Ahi, serva Italia! animerà angoli suggestivi della penisola nonché luoghi danteschi e shakespeariani, a partire da Firenze (8 agosto), attraversando Vibo Valentia, Benevento, Salerno, Roma, Assisi, Sarzana, Siena e Verona, per finire a Ravenna (2 settembre).

L'appuntamento finale sarà a Roma, a settembre, nell'area di Villa Borghese adiacente al Globe Theatre, luogo shakespeariano per eccellenza della Capitale. Una festa con le migliori esibizioni del Premio, incontri con ospiti, curiosità e degustazioni di piatti trecenteschi in omaggio a Dante.  

Paolo Pasquini, Direttore artistico del nostro Festival e del Premio Ahi, serva Italia!, si è espresso così, in una recente intervista:

"Sarà emozionante vedere Dante, Beatrice, Piccarda, Guido Cavalcanti, Gemma, Forese, Filippo Argenti e Pier delle Vigne prender corpo e vita nelle nostre piazze grazie ad attori di fama, artisti di strada, giovani talenti dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio d'Amico e del Centro Sperimentale di Cinematografia, compagnie professionali e gruppi amatoriali dal grande seguito popolare. E sarà emozionante anche rivedere tutto nel docufilm che verrà realizzato al seguito dell'intera manifestazione".


Torna ai contenuti